Il Bandito Giuliano. Di Francesco La Licata

Salvatore Giuliano (Montelepre, 16 novembre 1922 – Castelvetrano, 5 luglio 1950), noto come il bandito Giuliano, il Re di Montelepre, è stato un brigante italiano. Detto “Turiddu” aderì al movimento separatista siciliano, sorto nel secondo dopoguerra. A capo di una banda armata, compie azoni criminose contro uomini dello Stato e diventa uno strumento della mafia. Il suo nome resta principalmente legato alla strage di Portella della Ginestra (1º maggio 1947), in cui morirono undici persone e altre ventisette rimasero ferite. Molti aspetti della sua vicenda non sono ancora chiari.

Storiainpodcast lo racconta con Francesco La Licata, giornalista, grande esperto di storia della mafia.

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.