Priebke. Il criminale di guerra

Erich Priebke (Hennigsdorf, 29 luglio 1913 – Roma, 11 ottobre 2013 è stato un militare tedesco, agente della Gestapo e capitano delle SS durante la seconda guerra mondiale. Venticinque anni fa, il responsabile dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, fu processato in Italia. L’8 maggio del 1996, all’interno del Tribunale Militare di Viale delle Milizie a Roma, ebbe inizio il processo. Il 7 marzo 1998, la Corte d’Appello militare accolse le richieste del PM e, dopo otto ore di camera di consiglio, riformando la sentenza di primo grado, sentenziò la condanna all’ergastolo per Priebke.

Lo storico Alessandro Portelli, già professore ordinario di letteratura angloamericana alla Sapienza Università di Roma , racconta per Storiainpodcast il criminale di guerra nazista.

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.